Live Sicilia

Rosa interessati al giovane Boquita

Parte il mercato di riparazione
Sabatini "blinda" Kjaer e Cavani


Articolo letto 514 volte
VOTA
0/5
0 voti

boquita, cavani, ds, kjaer, mercato, palermo calcio, rosanero, sabatini, Sport
Kjaer e Cavani non si muoveranno da Palermo. La conferma dei due "gioiellini" rosanero rappresenterà il vero colpo di mercato della società di Viale del Fante in questa finestra di gennaio. A spiegarlo, in un'intervista rilasciata al sito ufficiale della società, è il ds Walter Sabatini: "Mercato? Noi saremo vigili e accontenteremo qualche ragazzo che ritiene di meritare più spazio - ha spiegato Sabatini - Come ha già detto il presidente Zamparini non ci saranno grandi colpi perché vogliamo mantenere intatti gli equilibri del gruppo, anche se stiamo già lavorando in vista di una campagna estiva più consistente. Le voci su Kjaer e Cavani? Sul danese - ha aggiunto - si sono dette delle fandonie, non abbiamo ricevuto nessuna offerta, anche se il giovane registra una forte attenzione da parte di molti club inglesi. In merito all’attaccante uruguaiano, invece, c’era stato un interessamento dell’Inter che sembra abbia optato per Pandev, tuttavia anche per Edinson non ci sono state proposte concrete".

Levan vicino all'addio. Intanto a Boccadifalco non si è ancora visto Levan Mchedlidze. Il georgiano, scontento per lo scarso utilizzo con i siciliani sta pensando di andare via. E probabilmente sarà accontentato col prestito a qualche squadra di serie B. Ma al ritorno in Sicilia, come comunicato dal sito della società, verrà probabilmente multato.

Piace il giovane Boquita. E dal Brasile rimbalzano le voci su un interessamento del Palermo per un talento di appena 19 anni. Si chiama Boquita e attualmente gioca nel Corinthians. Boquita è stato anche protagonista con la selezione Under 20 ai Mondiali in Egitto. Il giocatore potrebbe essere tentato dall'esperienza in Europa, anche perché al Corinthians è probabile che si ritrovi a dover affrontare una forte concorrenza per un posto da titolare, dato che il club ha fatto ben tre acquisti per lo stesso ruolo: Ralf (ex-Barueri), Repubblica (ex Gremio) e Danilo (ex San Paolo). Sulle sue tracce, però, ci sarebbe anche il Napoli.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php