Live Sicilia

Verso il derby siciliano

Catania e Palermo scaldano i motori
E Gaucci tifa rosanero


Articolo letto 259 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, derby, palermo, pulvirenti, recuperi, sabatini, Sport


Sempre più vicino il derby siciliano, Palermo e Catania stanno preparando quella che per i tifosi è la partita dell'anno. I rosanero recuperano Balzaretti, pedina fondamentale dello scacchiere di Zenga, e potrebbero rivedere, anche se solo in panchina, il capitano Fabio Liverani dopo il lungo infortuni. A Catania la situazione dell'infermeria è migliorata, sono infatti tornati a lavorare col gruppo Morimoto, Pesce e Potenza. Mascara e Barrietos hanno continuato le terapie anche se lo staff tecnico dei rossazzurri spera di recuperare l'attaccante di Caltagirone e Martinez per il derby di domenica.

Sabatini continua a dire che Zenga non rischia il posto neanche in caso di sconfitta nel derby, però chissà come la prenderebbe patron Zamparini... Da Catania il presidente Pulvirenti continua a dare fiducia ad Atzori e conferma che l'allenatore continuerà a guidare gli etnei qualunque sia il risultato finale del derby.

Tanti ex ed esperti del mondo del calcio danno il proprio parere sul derby dell'isola: Fabio Caserta spera che vinca il migliore ma, in fondo spera nella vittoria dei rosa. Lorenzo Stovini invece spera di veder trionfare di nuovo al Barbera i rossoazzurri. Giacomo Tedesco invece si augura una vittoria dei palermitani, magari con gol di suo fratello Giovanni, così da agevolare la classifica del suo Bologna. Gianluca Berti, ex portiere dei rosa, ricorda affettuosamente il primo derby in serie A con la maglia del Palermo e spera che i rosa possano ripetere quel successo per i tifosi. Anche l'ex presidente del Perugia Luciano Gaucci tifa per i rosa, dichiarando tra l'altro di stimare molto la piazza palermitana. M.P.


/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php