Live Sicilia

Il presidente rosanero

Zamparini sui rigori negati:
"Brighi non ha avuto personalità"


Articolo letto 334 volte
VOTA
0/5
0 voti

arbitro, brighi, calcio, campionato, genoa, palermo, Sport, zamparini, Sport
"C'erano due rigori per noi, è chiaro, ma Brighi non ha avuto la personalità per concederli. Non si tratta di sudditanza, ma di incompetenza. Un grosso arbitro in occasione non avrebbe dato punizione ma su Miccoli avrebbe dato rigore. Comunque non facciamo drammi, può succedere". Così il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, commenta, ai microfoni di Stadionews, la gara di ieri con il Genoa e soprattutto l'arbitraggio di Brighi.
"Quello di ieri è un buon punto. Il Genoa è un'ottima squadra che quest'anno farà un gran campionato  - ha aggiunto - Era difficile fargli gol, c'erano molti uomini in difesa e queste partite le decidi con un episodio. Inoltre stiamo giocando con una formula tattica anomala, ci manca Balzaretti e si vede. La sua assenza è un problema".

"E' un campionato strano - ha concluso Zamparini -, ci sono molte squadre che si distaccano di poco. Noi siamo a quota 16 punti, se ieri avessimo vinto avremmo fatto un grande passo in avanti, ma basta poco per avvicinarsi alle zone alte".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php