Live Sicilia

Serie a

Catania sempre più giù
La Fiorentina vince 3-1


Articolo letto 594 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Continua la striscia negativa del Catania di Atzori che perde 3-1 a Firenze e non riesce ad uscire da questa crisi sempre più nera che lo condanna, per il momento, ad un inquietante penultimo posto. Gli etnei, privi di una pedina importante come Morimoto, erano arrivati al Franchi direttamente dal ritiro che era seguito dopo lo scivolone interno contro il Chievo. In realtà, però, la squadra è scesa in campo ancora una volta con le idee confuse che non le hanno consentito di limitare i danni. Tra i padroni di casa assenti importanti come Mutu e Jovetic. La Fiorentina passa in vantaggio già nei primi minuti: cross di Vargas, pallone per Marchionni che si libera del diretto marcatore e con un diagonale di sinistro batte Andujar sul palo opposto. Il Catania prova a reagire ma bisogna attendere solo la ripresa per vedere il missile di Mascara, sparato da fuori area, battere Frey. Al 69’ è raddoppio per i padroni di casa, è ancora Marchionni a battere Andujar con un preciso piatto destro, su assist di De Silvestri. Al minuto 76 è di poco a lato il colpo di testa di Gilardino. All’83’ incursione di De Silvestri sulla fascia sinistra, la conclusione è fuori bersaglio. Al minuto numero 86 giunge il definitivo tris viola: cross di Vargas per De Silvestri, servizio per Gilardino che a porta vuota mette dentro. Partita chiusa.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php