Live Sicilia

Contro il Chievo persi punti pesanti

Catania, peccato mortale


Articolo letto 415 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Il Chievo centra il terzo successo in trasferta mentre il Catania perde punti pesanti in quello che, alla vigilia, poteva già essere considerato come uno scontro salvezza. Nel Catania rientra dal primo minuto Ledesma e in porta torna Andujar. Al 12' prima palla gol per gli scaligeri: cross di Luciano dalla destra dell'area catanese e colpo di testa di in tuffo di Bentivoglio a lato di poco di Andujar.  Al 32' il Chievo passa in vantaggio: su calcio d'angolo Mantovani, si libera della marcatura di Yepes e batte Andujar. Catania in confusione e 4 minuti dopo gli ospiti possono chiudere la partita: fallo di Spolli sul lanciato Pellissier ma dal dischetto Marcolini colpisce il palo alla sinistra dell'estremo etneo. Dal gol sbagliato al gol realizzato, anche questo su rigore: al 42' ci pensa Mascara a rimettere il Catania in carreggiata dopo il fallo di Yepes su Ricchiuti. Nella ripresa atteggiamento tattico invariato con il Catania chiamato a fare la partita e Chievo pronto ad approfittare del minimo errore. Atzori prova a cambiare qualcosa mettendo Plasmati al centro dell'attacco al posto di Ricchiuti, mentre gli ospiti arretrano il baricentro chiudendo bene gli spazi. Al 25' arriva il raddoppio degli scaligeri con un gran gol di Marcolini che beffa Andujar con un sinistro incrociato dal limite. Gli etnei chiudono in 10 per l'espulsione di Morimoto.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php