Live Sicilia

SERIE B: Sconfitta la Partenope

Palermo rugby, debutto da sogno
A Napoli vittoria per 19-10


Articolo letto 533 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
L'esordio così lo sognava già in estate il presidente Fabio Rubino. Perchè l'Adv Holding Palermo Rugby espugna il campo del Partenope giocando una partita di carattere e dimostrando di essere presente per il salto di categoria. L'allenatore Gioacchino La Torre schiera cinque dei sei nuovi acquisti (manca solo Bombaci, indisponibile per motivi di lavoro). Ma la squadra sembra non risentire di questi nuovi inserimenti. Anzi i ragazzi si cercano e giocano come se lo facessero da tanto tempo. Grande protagonista della partita è l'argentino Manuel Diaz, che mette a segno la prima meta dell'incontro. Azione quasi da manuale del rugby, con passaggi vicini e veloci, prima di smarcare Diaz verso la linea di fondo campo. Il Napoli accorcia con Ghirardi, ma l'Adv non si demoralizza. Anzi, ancora con Diaz trova il nuvo vantaggio. Azione quasi fotocopia. Nella ripresa il Palermo approfitta dell'enorme pressione portata avanti dai padroni di casa alla disperata ricerca del pareggio. E lasciano ampi spazi in contropiede. In uno di questi si infila in neo arrivato Andrea Teodorini. Poi giù le barricate e per il Napoli non c'è modo di arrivare a meta. Solo una distrazione nel finale rende gli utlimi minuti vivaci. Anche grazie all'arbitro che segnala ben sette minuti di recupero. Alla fine però il Palermo porta a casa i primi quattro punti della stagione. Punti che in ottica campionato pesano come un macigno. “Non potevo sperare di meglio – ha detto il presidente Fabio Rubino – Ho visto una grande squadra, organizzata, compatta ed attenta in difesa. Meglio di così non potevo chiedere”

MARCATORI:

12' Diaz (meta trasformata), 20' Ghirardi, 35' Diaz (meta trasformata), 55' Teodorini, 78' Siciliano

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php