Live Sicilia

Venduti 15 mila biglietti per la sfida di domenica sera

Zenga: "Juve non ti temo"


Articolo letto 541 volte
VOTA
0/5
0 voti

palermo-juventus, zenga, Sport
Alla vigilia di Palermo-Juventus, il tecnico rosanero Walter Zenga, elogia i bianconeri ma non li teme. "Domani affronteremo una grande squadra con giocatori che hanno una passione esemplare per il proprio lavoro. Chi arriva alla Juventus diventa un vincente, lo stesso discorso vale per il tecnico: Ferrara è una persona straordinaria e merita quello che ha ottenuto. Tuttavia non ho alcuna paura - continua Coach Z. - sono convinto della forza dei miei ragazzi. Nelle ultime due partite, ad esempio, fino all’85’ eravamo in vantaggio sia contro la Roma che contro la Lazio: sono stati quindi due match disputati in quattro giorni in cui potevamo portare a casa sei punti. Forse è riduttivo ma nel nostro ambiente conta quello che è scritto sul tabellone e se fossimo stati a quota dieci chiunque avrebbe potuto fare un’analisi differente".

Una settimana, quella di preparazione alla sfida con la"vecchia signora", contraddistinta dalla visita del patron Zamparini. “E’ stata una normale settimana di lavoro – ha risposto Zenga - a visita del presidente Zamparini rientra nella normalità, avevo già fatto una riunione prima della gara con il Bari.  Tutto il gruppo lavora insieme da un anno con grande intensità, ha voglia di arrivare e si sacrifica ogni giorno. C’è molta stima reciproca, basta molto poco per decollare. Sono convinto - conclude - che se tutti guardiamo al futuro con positività presto otterremo i frutti del nostro lavoro”.

Secondo il  sito ufficiale della società di viale del Fante anche oggi sono stati venduti altri mille biglietti, per un totale di 15.000 tickets finora acquistati. Esaurita la Tribuna Montepellegrino, restano ancora a disposizione pochi tagliandi di Curve e Tribuna Coperta.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php