Live Sicilia

Il giorno di Lazio-Palermo

Ballardini in emergenza
Zenga fa rifiatare Nocerino


Articolo letto 743 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Pomeriggio di foco allo stadio Olimpico Lazio e Palermo scenderanno in campo entrambe con un lo stesso obiettivo: vincere. I siciliani sono alla ricerca di quel successo esterno che manca da tanto, troppo, e che consentirebbe, dopo il pareggio casalingo con la Roma, di dare il giusto slancio al suo campionato. La Lazio, invece, è alla ricerca disperata di punti dopo la sconfitta, meritata, contro il Parma.

L´allenatore biancoceleste Davide Ballardini, alla sua prima uscita contro l´ex Palermo, dovrà inventarsi la linea difensiva a causa degli infortuni di Siviglia e Diakitè, e lo squalificato Kolarov. Se il difensore francese numero non dovesse recuperare dall´affaticamento muscolare, Ballardini potrebbe schierare come terzino sinistro Del Nero, tradizionalmente trequartista. A centrocampo agiranno Baronio, Mauri, Matuzalem e Foggia, mentre la coppia d´attacco sarà formata da Zarate e Cruz. Da segnalare il ritorno in panchina del capitano Rocchi.
Per quanto concerne il Palermo, invece, Walter Zenga non dovrebbe stravolgere più di tanto lo formazione mandando in campo lo stesso undici visto contro la Roma mercoledì sera al Barbera. Bovo, quasi certamente, rientrerà al centro della difesa insieme a Blasi. Turno di riposo, invece, farà Nocerino, fino a questo momento sempre presente in campionato. Nel ruolo di trequartista è ballottaggio vero tra Simplicio e Pastore, con l´argentino leggermente favorito nel partire dall´inizio. In attacco, viste anche la non perfette condizioni di Cavani, spazio alla coppia Miccoli-Budan, che ha ben figurato nel turno infrasettimanale contro i giallorossi.

Probabili formazioni:

LAZIO (4-4-2): Muslera; Lichtsteiner, Cribari, Radu, Del Nero; Foggia, Matuzalem, Baronio, Mauri; Zarate, Cruz.
Panchina: Bizzarri, Stendardo, Dabo, Eliseu, Perpetuini, Rocchi, Inzaghi.
Allenatore: Davide Ballardini.

PALERMO (4-3-1-2): Rubinho; Cassani, Kjaer, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Blasi, Bresciano; Pastore; Miccoli, Budan.
Panchina: Sirigu, Goian, Bertòlo, Nocerino, Simplicio, Mchedlidze, Succi.
Allenatore: Walter Zenga.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php