Live Sicilia

Da Il Palermo, i precedenti con la Lazio

Con Zamparini i primi successi rosa


Articolo letto 665 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Trasferta? Si fa per dire...Il Palermo va all’Olimpico a fare visita alla Lazio, con la forza dei numeri e dei precedenti. Gli ultimi, per la precisione, quelli dell’era Zamparini, che raccontano di un Palermo capace di grandi prestazioni e di risultati positivi fuori casa contro i capitolini. Il mini-bilancio che va dal 2004 a oggi, infatti, è addirittura positivo per i rosa, capaci di vincere in tre delle cinque occasioni. Addirittura nella stagione del ritorno in serie A, il Palermo si impone con un netto 3-1, frutto della rete di Zauli e della doppietta di Luca Toni, che capovolgono il punteggio sbloccato da Bazzani nel primo quarto d’ora di gioco. Era la seconda di ritorno, e il Palermo di Guidolin viaggiava in zona Champions League. Le altre due vittorie, entrambe per 2-1, invece, arrivarono nelle stagioni 2006/07 e 2007/08. Nel primo caso, decisivo David Di Michele, che infilava due volte Peruzzi. Inutile il gol della bandiera di Rocchi. Nella seconda occasione, invece, il Palermo è protagonista di una splendida rimonta negli ultimi 8 minuti di gioco. Anche in quel caso, decisiva una dopietta, quella di Amauri, dopo il vantaggio su rigore di Pandev. Triste per i rosa, invece, l’ultimo precedente, deciso dal gol di Tommaso Rocchi. Decisamente negativo, invece, è il bilancio delle sfide “avanti Zamparini”. Prima del 2004, infatti, il Palermo non era mai riuscito a vincere all’Olimpico contro i biancocelesti: solo 3 pareggi nelle quattordici sfide in serie A. Le stagioni più buie quelle 1948/49 e 1949/50, quando il Palermo subì dieci gol in due gare. Nel primo caso finì 5-1, grazie alla tripletta di Penzo e ai gol di De Andreis e Puccinelli per i capitolini, di Marziani il gol della bandiera rosa. Bandiera che resterà ammainata l’anno dopo, quando il risultato finale sarà di 5-0: con le “repliche” di Penso e Puccinelli e i gol di Sentimenti III, Remondini e Flamini. Bisognerà aspettare, quindi, più di mezzo secolo e l’avvento di Zamparini per vedere il Palermo trionfare all’Olimpico contro i biancocelesti.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php