Live Sicilia

Il fantasista argentino sbarca a Palermo

Pastore, primo giorno in rosa:
"Qui posso giocare con continuità"


Articolo letto 538 volte
VOTA
0/5
0 voti

acquisto, cavani, fantasista, mercato, miccoli, palermo calcio, pastore, ritiro, zamparini, Sport
"Sono felice di essere al Palermo. Ho preferito questa piazza ad altre squadre blasonate del panorama calcistico internazionale perché Palermo mi darà la possibilità di esprimermi con continuità. In altri club invece avrei corso il rischio di fare panchina". Queste le parole espresse da Javier Pastore, trequartista argentino acquistato dal club di Zamparini, appena sbarcato all'aeroporto "Falcone-Borsellino" di Palermo con un volo proveniente da Roma-Fiumicino.
"Del Palermo conosco soprattutto Miccoli e Cavani - spiega Pastore, le cui dichiarazioni sono riportate da Stadionews.it -, i due giocatori forse più rappresentativi e di maggiore qualità. Non vedo l'ora di giocare con loro". Dopo le visite mediche di rito, nel pomeriggio l'argentino partira' alla volta di St.Veit, sede del ritiro della squadra di Zenga. Concluse le ultime formalità burocratiche, il giocatore rientrerà in Argentina per un paio di giorni per ritirare il visto, quindi si aggreghera' definitivamente ai rosanero.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php