Live Sicilia

Vittoria per tre a uno

Palermo, terzo successo in amichevole


Articolo letto 448 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Terzo test e ancora un successo per il nuovo Palermo targato Walter Zenga, che a St.Veit supera 3-1 il Wac St. Andra, squadra della terza divisione austriaca.
Zenga si affida a un 4-2-3-1, con Kjaer-Bovo coppia centrale, Tedesco, Simplicio e Bresciano in mezzo e Miccoli alle spalle della coppia formata da Cavani e Mchedlidze. Pronti via e dopo appena tre minuti i rosanero vanno sotto, puniti da Curic, che con un preciso diagonale batte Sirigu. Il Palermo prova a reagire e trova la rete del pari a inizio ripresa ma la rete siglata da Cavani su assist di Miccoli viene annullata per un fuorigioco dubbio. Il pareggio e' pero' questione di minuti e dopo alcuni cambi effettuati da Zenga, che butta dentro Ujkani, Cassani e Migliaccio, i rosanero arrivano finalmente all'1-1. Lo firma al 15' proprio Miccoli, bravo a sfruttare l'assist volante di Cavani.
L'attaccante lascia poi il posto a Succi, chiamato a giocare in appoggio della nuova coppia d'attacco formata da Budan e Cani, e proprio quest'ultimo si vede annullare poco dopo il suo ingresso la rete del possibile 2-1, realizzata su assist di Balzaretti: anche in questo caso decisione che fa storcere il naso a Zenga. Ma il vantaggio e' nell'aria e a siglarlo, sull'ennesimo cross dell'ex esterno di Juve e Fiorentina, e' Succi, che di testa insacca e spiana la strada al successo dei rosanero arrotondato, al 35', dal giovane centrocampista Daniele Conti, autore di un diagonale che si insacca all'angolino.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php