Live Sicilia

Su "Il Palermo" in edicola

Giacomo Tedesco: "A Palermo tornerei,
sogno di giocare con mio fratello"


Articolo letto 562 volte
VOTA
0/5
0 voti

calciomercato, giacomo tedesco, intervista, palermo calcio, Sport
Uno ha appena rinnovato il contratto di un anno con il Palermo, l'altro gioca nel Catania. Sono i fratelli coltelli del calcio siciliano, Giovanni e Giacomo Tedesco. Su sponde opposte non solo in campo. Fino a qualche tempo fa la frattura sembrava insanabile: schermaglie verbali e in campo, astio di vecchia data, posizioni inconciliabili. Adesso la svolta, per bocca del fratello minore, che si è confessato sulle pagine del settimanale sportivo "Il Palermo", da oggi in edicola al prezzo di un euro. "A Palermo tornerei di corsa - racconta il centrocampista degli etnei - adesso rispetto agli inizi della carriera reggerei la pressione della piazza. I tifosi del Catania lo accetterebbero perché mi sono sempre comportato da professionista. Il massimo sarebbe giocare con mio fratello Giovanni". Nell'intervista al settimanale "Il Palermo", Giacomo Tedesco racconta anche dello Sport Village Tommaso Natale, la nuova società calcistica per allevare giovani calciatori.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php