Live Sicilia

Dopo l'addio al sogno europeo

Zamparini: "Ballardini via? Sono tutte sciocchezze"


Articolo letto 257 volte
VOTA
0/5
0 voti

ballardini, calcio, campionato, palermo, serie a, zamparini, Sport
"Le voci su Ballardini sono tutte sciocchezze inventate dai giornalisti".
Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, contattato dall'Agenzia Italpress commenta cosi' i rumors degli ultimi giorni secondo cui ci potrebbe essere un improvviso cambio sulla panchina del Palermo per la prossima stagione, nonostante l'ottimo campionato. Il nome dell'attuale tecnico della Lazio Delio Rossi e' stato piu' volte accostato ai rosanero. "Ballardini resta a Palermo e non solo per il prossimo anno, io spero proprio che si possa aprire un ciclo con l'attuale tecnico. Nessuno me lo ha richiesto. Ho detto che non e' maturo per una grande piazza e lui ha risposto che e' pronto per allenare il Real? Bisogna vedere come vengono riportate le cose. Ci siamo chiariti? Non c'era niente da chiarire. Io sostenevo che ci vuole tanta esperienza per allenare una grande. Ovviamente se uno ti riferisce 'quello ha detto che sei nero' e' normale dare una risposta come quella di Ballardini. Ho detto a lui di non cadere in questi tranelli".
Zamparini e' soddisfatto del campionato del suo Palermo e non e' rammaricato per la mancata qualificazione in Europe League. "E' stata una buona stagione per noi - spiega - La classifica rispecchia i veri valori. Non sono amareggiato, la Roma meritava la Uefa piu' di noi. Ci siamo trovati li' e abbiamo provato a raggiungere l'obiettivo ma la Roma e' stata piu' brava".
Poche recriminazioni anche sul pareggio di oggi contro l'Atalanta.
"Ci mancavano tre giocatori per noi molto importanti, come Kjaer, Cavani e Liverani". E proprio per il capitano non sono arrivate buone notizie visto che domani dovra' essere operato. Le indagini strumentali hanno infatti confermato la lesione del menisco esterno e hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore dello stesso ginocchio destro.

"Purtroppo dovra' essere operato - commenta Zamparini - e il suo rientro in squadra avverra' solo al termine della preparazione. Se cercheremo una alternativa sul mercato? Il ruolo per noi e' ampiamente coperto da Liverani, ma siamo vigili sul mercato e stiamo cercando altri giovani. Cosa mi sento di dire ai tifosi del Palermo? Che e' stata una bella stagione, che io e Sabatini stiamo gia' lavorando per la squadra del prossimo anno che sara' piu' forte e guidata ancora da Ballardini".
Zamparini chiude commentando in generale il campionato di serie A a una giornata dalla conclusione. "E' stato un bel torneo - conclude Zamparini all'Italpress - Ci sono delle squadre che si sono messe in mostra come il Genoa e lo stesso Palermo. Le tre davanti meritano di stare dove sono, la Fiorentina ha ripetuto un'altra grande stagione".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php