Live Sicilia

Il personaggio rosanero

Il "bivio" Succi


Articolo letto 291 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, campionato, lazio, palermo, personaggio, rosanero, serie a, Sport
Davide Succi, al bivio del destino rosanero. Contro la Lazio, Davide dovrebbe reggere le sorti dell'offensiva nostrana. Ottimo giocatore di serie B e normale attaccante di serie A - a patto di lavorarci su e dargli fiducia - a parere di chi scrive, Succi ha dimostrato di essere un professionista esemplare e una persona garbata. Mai uno scatto di nervosismo contro la messe di critiche (pur motivata, ma talvolta feroce), grande abnegazione in campo e qualche golletto. Il futuro prossimo è presto svelato, se non succedono cataclismi. Sarà in campo contro la Lazio. Ma il futuro remoto? Succi sarà a suo modo un indicatore. Se il Palermo prenderà un centravanti di rango, allora vorrà dire che la tanto citata zona Champions potrebbe non essere utopia. Altrimenti, se ai nastri di partenza i rosanero si ripresenteranno col duo Succi-Budan, più i soliti Miccoli e Cavani e qualche giovanotto da sgrezzare, bé, vorrà dire semplicemente il contrario: una sopravvivenza nobile e serena, senza sogni di gloria. Chi vivrà vedrà? Certo. Però siamo sicuri di un fatto: il futuro è già presente nella mente di Maurizio Zamparini.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php