Live Sicilia

Dopo l'arbitraggio di Milan-Palermo

Moggi: "Zamparini si lamenta?
E' il minimo che possa fare"


Articolo letto 581 volte
VOTA
0/5
0 voti

arbitri, calcio, milan, moggi, palermo, Sport, zamparini, Sport
Luciano Moggi dà ragione a Zamparini, nella polemica scaturita dai rigori concessi al Milan contro il Palermo, che sarebbero stati "nascosti" dall'informazione 'di parte'. "Zamparini si lamenta - spiega l'ex dg juventino in una intervista concessa al settimanale 'Il Palermo' in edicola da domani - ed è il minimo che possa fare. Il Palermo ha subìto".

Moggi poi compie un rapido excursus sul campionato che parte da una sua profezia: "Avevo detto all'inizio che sarebbe stato un duello tra Milan e Inter. E non consideravo il Milan forte come i nerazzurri. Certo, dodici rigori concessi ai rossoneri rappresentano un record. Come è un record l'assenza di rigori contro l'Inter. Prima avevano paura della Juventus. Oggi fanno a pari e dispari. Io sono stato considerato il capro espiatorio. Si comincia a vedere che le cose non erano così".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php