Live Sicilia

La gara del Massimino

Catania-Samp, quanti amarcord


Articolo letto 914 volte
VOTA
0/5
0 voti

biagianti, Catania, mascara, mazzarri, morimoto, Sampdoria, tedesco, zenga, Sport
Il Catania continua a lavorare, oggi primo giorno di lavoro a porte chiuse, per riscattare sul campo le due sconfitte consecutive in trasferta contro Cagliari e Torino. L'intero ricavato del match fra Catania e Sampdoria, che si giocherà domenica al Massimino, verrà devoluto, come  dichiarato dall'amministratore selegato della societa' etnea, Pietro Lo Monaco, lo scorso 7 Aprile, alle famiglie colpite dalla tragedia del terremoto in Abruzzo. Nel centro sportivo di  Massannunziata si prepara da martedì la sfida casalinga di domenica prossima contro la Sampdoria di Walter Mazzarri, già alle dipendenze di Nino Pulvirenti quando il dirigente etneo era alla guida dell'Acireale in C1. Tre gli ex che i rossazzurri si troveranno ad affrontare: il portiere Castellazzi e i centrocampisti Padalino e Delvecchio. Per il match contro i blucerchiati, il tecnico Walter Zenga dovrà reinventare la difesa. Squalificato Lorenzo Stovini, espulso nel finale della gara del sabato pre pasquale contro il Torino, si prospetta un
impiego per il romano Cristian Silvestri. A sinistra invece non è certo l'impiego di Ciro Capuano. Per il napoletano, che solo oggi è tornato a lavorare con il gruppo, dolori ad una caviglia per il riacutizzarsi di un problema preesistente. Zenga potrebbe quindi optare per una difesa a 3. Problemi anche a centrocampo
dove anche Carboni è tornato solo nella giornata di oggi a lavorare in gruppo. In caso di defaillance dell'argentino pronto a tornare a ricoprire il ruolo di mediano davanti la difesa Marco Biagianti. Accanto a lui dovrebbero essere inseriti Ledesma, Tedesco, Baiocco e Izco. In attacco Zenga potrebbe scegliere' una soluzione con 2 uomini. Non ancora al 100% Morimoto, il suo posto nello scacchiere d'attacco potrebbe essere preso da Paolucci, fermato all'inizio della settimana da un affaticamento muscolare, ma da mercoledi' regolarmente in gruppo, o da Martinez.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php