Live Sicilia

Parla il presidente

Zamparini: "Palermo
è una città autolesionista"


Articolo letto 552 volte
VOTA
0/5
0 voti

fastidio, indagine, marcello, maurizio zamparini, pentito, trapani, Cronaca, Sport
"I tifosi del Palermo hanno paura di perdermi? Non vorrei perderli neppure io, ma questa è una città strana, autolesionista". Lo ha dichiarato il presidente dei rosanero Maurizio Zamparini intervenuto a Radio Anch'io Lo Sport in riferimento all'inchiesta della magistratura scattata dopo le dichiarazioni dell'avvocato Marcello Trapani. "Qualche schizzo di fango è stato gettato sulla nostra società, ma andrà via. La mafia potrebbe aver messo gli occhi sul Palermo? Da quando ci sono io, anche se ha messo gli occhi, sicuramente non si è  mai avvicinata. Io sto attento ai segnali, ho trovato stranissima, non l'indagine della magistratura ma questa uscita sui giornali, che è un'abitudine italiana. Mi è sembrato come un segnale del tipo 'Zamparini levati dalle scatole'. Sto realizzando un centro commerciale e sto avviando le procedure per lo stadio e ho paura di aver disturbato qualcuno".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php