Live Sicilia

L'arbitro di Chievo-Palermo

Chievo-Palermo a Damato
Con lui rosa senza vittorie


Articolo letto 256 volte
VOTA
0/5
0 voti

arbitro, calcio, campionato, chievo, palermo, serie a, Sport, Sport
Tre precedenti, nessuna vittoria. Al Bentegodi, per l'incontro in casa del Chievo, il Palermo dovrà sfatare una tradizione negativa con l'arbitro pugliese Antonio Damato. Trentasette anni da compiere, nato a Barletta, dove vive e lavora come avvocato, Damato ha debuttato nel campionato di serie A in Sicilia, il 10 dicembre 2006, dirigendo Catania-Udinese 1-0 (tre mesi prima l'esordio fra i cadetti, con Genoa-Rimini 2-1). Meno felici, invece, rispetto a quelle dei cugini rossazzurri le esperienze del Palermo con questo "fischietto": il 31 ottobre 2007 Palermo e Parma, al Barbera, pareggiarono 1-1 (con vantaggio di Morrone e pari in extremis di Amauri); il 2 marzo 2008 fu la volta di un pareggio a reti inviolate, al Granillo, fra Reggina e Palermo; il 19 aprile 2008, infine, i rosa furono sconfitti in casa della Fiorentina (rete di Donadel) e Damato punì con il cartellino rosso Rinaudo, allora difensore del Palermo. Nella massima serie, invece, i clivensi sono imbattuti con Damato: 0-0 in casa contro l'Empoli il 28 gennaio 2007 e vittoria esterna a Reggio Calabria (0-1) lo scorso 24 gennaio.

Damato si guadagnò la stima e la fiducia dell'allora designatore Claudio Pieri che - dopo una settantina di presenze in 5 anni di serie C, lo promosse alla Can di serie A e B. Nel massimo campionato, finora, ha raccolto 28 "gettoni", con 18 successi delle formazioni di casa, 4 delle squadre ospiti e 6 pareggi. Non è un direttore di gara severissimo: nel corso di questo campionato ha diretto 9 incontri ed espulso appena 3 calciatori, estraendo 41 cartellini gialli.

Allo stadio Bentegodi gli assistenti saranno Luca Maggiani di La Spezia e Simone Pirondini di Mantova, il quarto ufficiale Dino Tommasi di Bassano del Grappa.

Questi gli altri arbitri della ventinovesima giornata di serie A:

Bologna-Cagliari: Gava

Catania-Lazio (sabato ore 18): Brighi

Fiorentina-Siena: Banti

Genoa-Udinese: Ayroldi

Inter-Reggina: Mazzoleni

Lecce-Atalanta: Celi

Napoli-Milan (domenica ore 20,30): De Marco

Roma-Juventus (sabato ore 20,30): Rocchi

Torino-Sampdoria: Morganti

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php