Live Sicilia

L'ira del presidente

La furia del Zampa:
"Potrei bloccare gli stipendi"


Articolo letto 415 volte
VOTA
0/5
0 voti

maurzio zamparini, presidente, raisport, serie a, stadionews, Sport
Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini non ha proprio digerito l'atteggiamento della sua squadra ieri a Torino nell'anticipo dell'undicesima giornata di serie A. Già ieri il patron rosanero aveva espresso tutta la sua amarezza dopo il match e il giorno dopo rincara la dose: "A Torino mi aspettavo tutto un altro Palermo - ha affermato ai microfoni di Raisport ripresa da Stadionews - abbiamo giocato una partita pessima.

Sono molto amareggiato per il comportamento del settore arbitrale, è la terza espulsione in cinque gare: e quella di ieri a me appare come una pura compensazione. In questo momento abbiamo una media retrocessione, e se penso che in queste cinque partite abbiamo giocato contro squadre non eccezionali il disappunto è ancora maggiore. Qual è lo stato d'animo del presidente?
Il presidente e' disperato. Ho appena parlato con l'allenatore (Ballardini, ndr), se continuiamo così rischiamo la serie B.
Abbiamo dei giocatori che non hanno dimostrato attributi, se continuano così bloccherò gli stipendi. Ieri dal punto di vista caratteriale siamo stati pessimi, i provvedimenti della società nei confronti dei giocatori dipenderanno dalle prossime prestazioni sul campo".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php