Live Sicilia

Zamparinando

Senza Liverani,
Palermo con una gamba sola


Articolo letto 362 volte
VOTA
0/5
0 voti

adriano galliani, federazione, Liverani, maurizio zamparini, palermo, simon kjaer, Sport
"Senza Liverani andiamo in difficoltà, ieri mancava Fabio e la squadra è come con una gamba sola senza di lui. Eravamo in difficoltà a centrocampo, non abbiamo trovato ancora una soluzione per quando non c’è. Cercheremo sul mercato". Così il presidente del Palermo calcio, Maurizio Zamparini, al Gr Parlamento, dopo la vittoriosa domenica dei rosanero al Barbera.

Non solo Liverani nel day-after del tre a zero contro il Chievo. Il numero uno di viale del Fante elogia il giovane danese, Simon Kjaer: "Ieri è stato decisivo segnando un gol, è uno che farà strada sicuramente per l’atteggiamento che ha in campo. Non ha paura di niente e ha solamente 19 anni". Nell’intervista Zamparini ha anche parlato dell’esigenza della Lega e di quanto rimpiange la direzione di Adriano Galliani. "In occasione dell’ultima riunione in Lega ho detto: ’Caro Adriano, ho grandi rimpianti e tu sei stato l’ultimo grande presidente. La Lega come tutto il calcio italiano ha bisogno di un profondo rinnovamento. Non vedo più un tutto fare alla Matarrese o alla Carraro, serve un grande direttore generale che faccia gli interessi della Lega, un grande manager con un grande stipendio che faccia continuare a vivere la Lega. La Federazione deve mettere solo i paletti e fare attenzione, perché Calciopoli c’è stata anche per mancanza di attenzione della Federazione. La Lega dei presidenti – ha concluso il presidente - deve esercitare con cda un controllo sulla gestione. Una volta stabilito un programma, un manager deve poi realizzarlo".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php