Live Sicilia

Quattru gol c'amu a fari

L'armata Ballantine
e le scarpe Tozz...


Articolo letto 513 volte
VOTA
0/5
0 voti

amelia, fiorentina, Liverani, palermo, rosanero, serie a, viola, Sport
Palermo-Fiorentina è ormai una classica al veleno, la polemica è sempre dietro l'angolo e così il clima della partita è abbastanza "caldo". Anche se oggi non c'è più Foschi, nessuno ha dimenticato  il ratto di Toni o la furbata di Mutu e così quando entra la squadra gigliata in campo, arriva una bordata di fischi che sembra un  concerto in piazza dei senza casa!

La squadra viola sembra avere una supremazia a centrocampo e mentre abbozza qualche attacco dinanzi ad Amelia, ecco che arrivano i primi veraci commenti: ma chi fa ruormunu, Ballantine (stile wisky) c'avi a ghittari quattru vuci, asinnò ni fannu ballari a samba! L'esortazione dei tifosi rosanero non sortisce effetto ed il Palermo continua a balbettare. Ecco quindi la seconda bordata di commenti: Sveglia, sveglia, regolatevi u 'ruoggiu ca a partita accuminciò! L'accenno è all'ora legale che non tutti hanno sistemato, considerato che non sono pochi i tifosi che arrivano allo stadio con un certo ritardo, anche se a rigor di logica sarebbero dovuti arrivare un'ora prima del dovuto. Boh...misteri di Palermo.
Ecco ora che la squadra si riprende dallo choc iniziale e comincia ad impostare le sue manovre, la folla s'infiamma e Giugiù (piccolo, grande uomo) sentenzia... Fuorza picciò ca trasiemu, u faciemu e ciù rumpiemu!!! Mah...per essere sicuri non proseguiamo nel commento. Cross in area e Gilardino con un braccio penzolante, si aggiusta la palla e segna dinanzi ad Amelia fermo, sicuro del fallo. Né Morganti, né i suoi collaboratori, vedono niente e si deve battere la palla a centro: apriti cielo, alla Favorita comincia a piovere di tutto, aldilà degli sputi, le proteste sono vibranti e così in breve ne riassumiamo qualcuna " Arbitro si uorbo e curnutu! Gilardino si un fagnu! Arbitro ri mistieri chi fai u rappresentanti ri tozz ( scarpa che all'origine si chiamerebbe Tod's ed il produttore è Della Valle, patron dei viola)..Arbitru si "cchiu accattatu ru sali....!!!!
Uno a zero e dicevamo palla a centro. Il nervosismo è alle stelle ed ormai il pubblico tifa solo contro Gilardino, l'arbitro Morganti e la Fiorentina. Batti e ribatti, come si suole dire "u 'n ci può nenti"!!!! Anzi arriva il due a zero ed il primo tempo si chiude con una salve di fischi gratis per tutti, considerato che al Palermo viene annullato anche un gol per fuorigioco con ulteriore sviolinata d'affetto per l'arbitro Morganti, ribattezzato Morgana dalla Curva Sud.
Nonno Fontana sostituisce Amelia divenuto una strega per la rabbia, Kjaer sostituisce Dellafiore ma i tifosi vorrebbero 5-6 punte in campo per ribaltare il risultato: Mister all'attaccu emu a ghiri, ma chi fa un nu sai ca pirdiemu, sentenzia Mirko da Cefalù...nel senso che è arrivato da lì per vedersi la partita, mica ha fatto il proclama dal balcone! Il pubblico spinge verso la rimonta e Simplicio, brasiliano/vaniglia segna il piccolo riscatto. Ora tutti ci credono e se solo aprissero i cancelli del rettangolo di gioco, sarebbero in 25.000 dentro l'area di  Bastiano Frey.
Proprio mentre si studiano le ultime mosse, ecco che Liverani, dall'alto della sua snervante cavalcata a ritroso, sbaglia un passaggio proprio dinanzi all'area di rigore del Palermo e consente a Mutu di chiudere la partita. Stavolta la rabbia dei tifosi è tutta per il capitano: ma chi ghiuochi assittatu! Viri ru'n' curriri cchiù ca suri e t'arrifriddi!! Ma chi ghiuochi cu iddi!!
Ormai manca poco alla fine e la gente comincia ad andare via, tanto si sa che il viola a Palermo porta "attasso" e meno male che lo si incontra solo due vole a campionato.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php