Live Sicilia

I calendari di serie A

Palermo esordio a Udine
il Catania riceve il Genoa


Articolo letto 469 volte
VOTA
0/5
0 voti

anticipi, calendari, giornate, lega, palermo, posticipi, serie a, udine, Sport
Si ricominicia. La crisi di astinenza da calcio che attanaglia gli appassionati di calcio da due mesi a questa parte sta per finire.

Una prima pillola di campionato i tifosi di tutta Italia l'hanno ricevuta nel pomeriggio, quando il cervellone elettronico della Lega calcio ha vomitato una dietro l'altra le giornate del campionato di serie A 2008-2009. Il primo appuntamento è per l'anticipo di sabato 30 agosto alle ore 18. Poi scenderanno in campo tutte le altre. Le partite in anticipo e posticipo verranno rese note dalla Lega nei prossimi giorni. L'epilogo della stagione è prevista per il 31 maggio.
Il Palermo di Stefano Colantuono esordirà a Udine contro i bianconeri di Marino, mentre il Catania riceverà al "Massimino" il Genoa, una sorta di derby anticipato per l'ex ds rosanero Rino Foschi che ha appena ufficializzato il suo trasferimento all'ombra della Lanterna.
La sfida contro i friulani sarà una partenza più soft per i rosanero rispetto allo scorso anno in cui al Barbera arrivò la Roma vicecampione d'Italia. Finì 2-0 per i giallorossi con reti di Mexes e Aquilani. E già lì qualcuno aveva pronosticato che per i rosa non sarebbe stata una stagione memorabile. Questa volta la Lupa arriverà in viale del Fante alla seconda giornata, un primo big match in cui i rosa giocheranno sicuramente davanti al pubblico delle grandi occasioni. Nella stessa giornata il Catania adrà a far visita ai campioni d'Italia dell'Inter, mentre alla terza di campionato i rosanero saranno di scena nuovamente al Barbera per ricevere il Genoa.
Mogli, fidanzate e amici dei "calciofili" palermitani sono avvisati. Il 5 e il 19 ottobre, il 16 e il 30 novembre non si parte, non ci si sposa, non si festeggiano compleanni e anniversari. Alla sesta (5 ottobre) i rosanero saranno di scena all'Olimpico di Torino contro la Juventus di Amauri, poi (19 ottobre) sarà la volta del derby contro il Catania, mentre alla dodicesima (16 novembre) la squadra di Colantuono riceverà l'Inter, prima dell'altro big match due settimane dopo contro il Milan di Ronaldinho. L'ultima di campionato vedrà, invece, i rosanero sfidare la Sampdoria di Cassano.
"E’ un buon calendario, un buon avvio contro squadre alla nostra portata ma sicuramente di valore - ha commentato il vicepresidente del Palermo, Guglielmo Miccichè, che ha rappresentato la società di Zamparini al Salone del Coni a Roma". Per il tecnico Stefano Colantuono il computer ha riservato al Palermo "un cammino in salita. All'inizio avremo tre partite dure contro Udinese, Roma e Genoa. Forse questo ci servirà per entrare presto in clima campionato". L'allenatore romano ha anche scherzato su certe coincidenze con il calendario dello scorso anno: "La cosa mi stupisce - ha detto - perchè giocheremo la prima in casa contro la Roma, poi c'è il tris di gare consecutive contro Juventus, Catania e Fiorentina. Si vede che il computer è dotato di poca fantasia".

 

Questi gli incontri del Palermo contro le big del campionato di serie A:
Seconda giornata: Palermo-Roma (and. 14 settembre 2008-ritorno 28 gennaio 2009)
Sesta giornata: Juventus-Palermo (and. 5 ottobre 2008 - rit. 22 febbraio 2009)
Ottava giornata: Palermo-Fiorentina (and. 26 ottobre – rit. 8 marzo 2009)
Dodicesima giornata: Palermo-Inter (and. 16 novembre – rit. 11 aprile 2009)
Quattordicesima giornata: Palermo-Milan (and. 30 novembre 2008 – rit. 26 aprile 2009).

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php