Live Sicilia

Notizie dal ritiro rosanero

Un Palermo affaticato
batte 3-1 il Feldkirchen


Articolo letto 407 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, ciaramitaro, palermo, serie a, Sport
Vince 3 a 1 il Palermo nell’amichevole con il Feldkirchen, squadra di terza divisione austriaca, sul campo dello Sportplatz a Bad Kleinkircheim, sede della prima parte del ritiro dei rosanero. A segno sono andati Maurizio Ciaramitaro, due volte, e l’attaccante uruguaiano Edison Cavani, splendido il suo pallonetto. La squadra ha risentito dei carichi di lavoro imposti dal tecnico Colantuono ed ha avuto difficoltà nell’imbastire la manovra. Anche la difesa ha ballato in alcune occasioni.

Alla partita hanno assistito il ds Walter Sabatini, l’amministratore delegato della società, Rinaldo Sagramola, e il vicepresidente del Palermo, Guglielmo Micciché. Al 14’ il centrocampista Ciaramitaro buca la rete con un colpo di testa su cross di Miccoli. Dopo sette minuti, però, arriva il pareggio della compagine avversaria che va in gol con Regal, lasciato indisturbato in area e libero di battere Amelia. Il primo tempo si conclude con Miccoli che, al 39’, fa la barba al palo con un gran tiro dopo aver preso anche una traversa.
Al 24’ del secondo tempo i rosanero tornano in vantaggio con un altro gol di Ciaramitaro che di testa ha anticipato il portiere avversario. Dopo 7 minuti Roberto Guana si fa espellere per un fallo di reazione e il Palermo rimane in dieci. Nonostante l’inferiorità numerica, a tre minuti dalla fine, al 44’, Edison Cavani mette il suo sigillo sulla partita con un bel pallonetto che batte l’estremo difensore austriaco.

"Non era una partita semplice – ha dichiarato a caldo il tecnico Colantuono al sito specializzato ‘Stadionews’ -, tra l’altro giocata in condizioni climatiche non consone al periodo estivo”. "Ci sta pure di soffrire quando si è reduci da pesanti sedute atletiche – ha aggiunto – e che una squadra più brillante di noi e con più giorni di preparazione alle spalle corra di più dato che il loro campionato inizia con un certo anticipo rispetto al nostro”.
“In questa fase stiamo sperimentando varie soluzioni - ha proseguito - e di conseguenza questo fattore sommato alla poca brillantezza che abbiamo nelle gambe ha sicuramente influito. Di certo, quello di oggi non può essere un test attendibile per trarre delle conclusioni sul gruppo".

Appuntamento a sabato prossimo per l'importante test con l'Eintracht di Francorte.

Le formazioni:

Primo Tempo (4-3-3): Amelia, Cassani, Carrozzieri, Bovo, Balzaretti, Ciaramitaro, Liverani, Simplicio, Miccoli, De Melo, Jankovic.

Secondo tempo (4-3-3): Amelia, Cassani, Kjaer, Dellafiore, Capuano, Tedesco, Guana, Ciaramitaro, Di Matteo, Cavani, Miccoli.

In panchina: 88 Ujkani, 23 Bresciano.
Allenatore: Stefano Colantuono

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php